Pubblicata il 12/05/2014

 

  • L’avvio della stagione turistica presso il Villaggio Cala d’Arconte è subordinata a quanto verrà stabilito dagli organi competenti circa le misure di sicurezza (distanziamento, sanificazione ambientale, dispositivi di protezione, modalità di preparazione dei pasti e tutela del personale, preparazione e servizio buffet di 1a colazione ecc.) E le garanzie per la tutela degli ospiti, del personale e dell’azienda.
  • Nell’immediato disponiamo la proroga del termine al 30 maggio del “prenota prima”.
  • Le condizioni di cancellazione: entro il 30 giugno le prenotazioni confermate con caparra e quelle in attesa di conferma che verranno annullate non prevedono applicazione di penale alcuna

 



 News